Scotto (Sel): Ungheria incompatibile con i valori UE

sel-Scotto“Dopo la giusta risposta della Germania all’emergenza profughi di questi giorni, l’Europa si doti di regole comuni sul diritto di asilo e cambi il regolamento di Dublino. Il Regolamento, che obbliga i richiedenti asilo a presentare la domanda nel Paese Ue in cui arrivano, è ormai sorpassato dagli eventi di queste settimane. Il governo italiano si faccia portatore di questa modifica al prossimo consiglio europeo”.

Lo chiede il capogruppo dei deputati di Sel, Arturo Scotto.”L’Unione Europea – prosegue – blocchi i propositi xenofobi del governo ungherese. Orban è come Salvini, per loro l’unica politica possibile sono i muri e la repressione poliziesca dei migranti e dei profughi. Una posizione fuori dalla storia che va contrastata con ogni mezzo. L’Ue non può avere due facce, quella dell’accoglienza e quella della repressione. Dica chiaramente che il governo ungherese è incompatibile con i valori europei”, conclude Scotto.

adnkronos



   

 

 

1 Commento per “Scotto (Sel): Ungheria incompatibile con i valori UE”

  1. Viva Orban,viva l’Ungheria!Cattocomunisti bastardi,traditori e vermi!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -