Usa, Ferguson: proteste per gli afroamericani, 150 arresti

 

Circa 150 persone sono state arrestate nel corso di questi giorni di proteste a Ferguson, in Missouri, in seguito alle manifestazioni per l’anniversario della morte di Michael Brown, adolescente afroamericano disarmato ucciso dalla polizia il 9 agosto 2014. La polizia ha riferito che 22 persone sono state arrestate durante la notte a Ferguson e altre 63 sono state arrestate per aver tentato di bloccare una strada.

Le autorità hanno dichiarato lo stato di emergenza nel sobborgo di St. Louis, dopo che sono scoppiate le violenze e la polizia ha gravemente ferito un uomo in uno scontro a fuoco. Il padre di Michael Brown, Michael Brown Sr., ha scritto su Facebook che le manifestazione pacifica di domenica è stata un “momento significativo e stimolante”. “Con il vostro supporto – ha affermato -, abbiamo onorato la memoria di mio figlio e del vostro amico”.Fonte Reuters



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -