Sbarcati oltre 1600 clandestini: 785 a Palermo, 450 a Pozzallo, 397 a Taranto

sbarchi

 

In Sicilia nuova giornata di sbarchi di clndestini prelevati negli ultimi giorni in mare. A Palermo sono sbarcati questa mattina 785 presunti profughi, arrivati sulla nave cargo norvegese Siem Pilot. Erano stati prelevati giovedì davanti alle coste libiche e provengono in gran parte dall’Africa subsahariana, da Siria, Sudan, Eritrea, Etiopia e Bangladesh.

A Pozzallo è invece in arrivo con circa 450 migranti la nave Le Niamh della Marina Militare irlandese, coinvolta nella missione Triton. I clandestini sono stati prelevati ieri, su un barcone e circa 100 su un gommone raggiunto da una motovedetta della Guardia Costiera.

Sono 397 i clandestini arrivati nel porto di Taranto a bordo del pattugliatore della Marina militare “Spica-P403”. Tra loro 367 uomini e 30 donne, di cui tre minori, provenienti da Sudan, Nigeria, Pakistan, Eritrea, Bangladesh e Mali. Accertati quattro casi di scabbia, uno di appendicite e uno di congiuntivite cronica. Circa 300 migranti sono ripartiti per altre località a bordo di bus; i restanti sono stati accompagnati in centri di accoglienza locali.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -