FUORI DALL’EUROCRIMINE!

catene
Dobbiamo prendere atto una volta per tutte che la ‘crescita sostenibile’ e la tanto agognata ‘coesione sociale’ che ci avevano promesso con la Ue è pura utopia.
Per questo e molto altro ancora, dobbiamo uscire subito da questo Clan di criminali che si vendono agli utili idioti come ‘Unione’ Europea. Un Clan di bankster e usurai che con la desovranizzazione, depauperazione, impoverimento, schiavizzazione e sostituzione etnica dei popoli autoctoni attuano il Piano Kalergi.

L’Italia e gli ITALIANI, con la sonora sconfitta e il disastro causato dalla seconda guerra mondiale, da Paese tra gli ultimi posti al mondo si è rimboccata le maniche e col proprio lavoro, sudore, impegno, ingegno e creatività, da quel dopoguerra, in 35 anni, dal 1945 al 1980 è diventata il PRIMO Paese al mondo per crescita e sviluppo. Siamo stati primi della Germania, primi della Francia, tenendo al quarto posto gli Stati Uniti, e al quinto l’Inghilterra.

Da primo Paese al mondo che eravamo, nel decennio dal 1980 al 1990 siamo passati a primo Paese Europeo e secondo al mondo.
Dal 1991, è iniziata la terza guerra mondiale che sottoscrivendo il Trattato di Maastricht abbiamo perso a tavolino.
E’ da lì dal 1991 dalla firma di quel Trattato che è iniziato il nostro declino. Declino inarrestabile che si potrà fermare solo se gli ITALIANI avranno il coraggio prima e la forza poi di rovesciare questo SISTEMA criminale sostenuto dagli ITALIOTI, che pur rimanendo a casa nostra ci sta introducendo nel Terzomondo.

Dobbiamo reagire! Per dire basta Ue, basta euro, basta immigrazionismo, basta sostituzione etnica, basta crimini contro l’umanità.

Dobbiamo scendere in Piazza e manifestare il nostro dissenso e la nostra rabbia contro i traditori dell’Italia e degli ITALIANI, contro quegli ITALIOTI che sostengono questa dittatura travestita da democrazia

Armando Manocchia  @mail



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -