Immigrati, Boldrini contro Maroni: “Chi ha ruoli istituzionali sia responsabile”

“Chi ha ruoli istituzionali deve agire con senso di responsabilità”. Così la presidente della Camera, Laura Boldrini, a margine di un convegno alla Sapienza sul welfare, ha risposto ai giornalisti che le chiedevano un commento sulle affermazioni del presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, che ha dichiarato di non volere più erogare contributi a quei Comuni che dovessero accogliere altri immigrati.

“Quando ci sono momenti difficili – ha proseguito Boldrini – il paese deve saper rispondere. Questo significa fare sistema e dimostrare anche agli altri paesi che l’Italia non si tira indietro dalle sue responsabilità”.



   

 

 

1 Commento per “Immigrati, Boldrini contro Maroni: “Chi ha ruoli istituzionali sia responsabile””

  1. Il non far niente, salvo le solite dichiarazioni di buonismo, ha portato a questa situazione, troppo facile parlare di responsabilità degli altri, la colpa è in buona parte di chi non ha mai prospettato soluzioni intelligenti ed attuabili.
    Quella di Maroni spero sia una provocazione per costringere chi avrebbe dovuto da tempo fare qualcosa di più della solita demagogia buonista, Boldrini in testa.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -