Centri sociali devastano l’Italia. Partigiani: attenzione a Casapound

 

Mentre centri sociali e antagonisti devastano l’Italia quasi indisturbati, i partigiani si preoccupano di casapound.

“Il fatto che Bolzano sia la prima città italiana con una presenza istituzionale di un movimento di estrema destra, come Casapound, ci preoccupa oltremodo”. Lo afferma il presidente di Anpi Bolzano, Orfeo Donatini, in riferimento all‘elezione di un esponente di Casapound in consiglio comunale.

Donatini fa appello “a tutte le istituzioni affinché vengano mantenute alte l’attenzione e la vigilanza, dando concreta attuazione e riservando puntale rispetto alle norme della legge Mancino”.



   

 

 

3 Commenti per “Centri sociali devastano l’Italia. Partigiani: attenzione a Casapound”

  1. Cavolo sto presidente come si preoccupa di Casapound, ma dei Centro Sociali quelli vanno bene non li cita affatto sto c…………… !!!!!!!!!!

  2. rosario del vecchio

    Per capire da che parte sta la verità basta vedere da che parte sta l’odio. Ecco: la verità sta dalla parte opposta all’odio. Verità contro odio: senza ma e senza se. rdv 19 5 15

  3. casapound, sono gli eroici difensori della nostra martoriata Italia.attenti sinistronzi,la vs fine è vicina

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -