Ricordiamo i danni che può fare UN UOMO SOLO AL COMANDO ?

 

Noi italiani (io sono del 1931) ricordiamo i danni che può fare UN UOMO SOLO AL COMANDO ?
Ricordiamo che UN UOMO SOLO AL COMANDO ha portato al disastro l’Italia ?

renzi

Pochi giorni fa abbiamo festeggiato i 70 anni dalla liberazione da QUELL’UOMO SOLO AL COMANDO.
Se vogliamo sapere, dopo le elezioni, chi comanderà per i prossimi 5 anni, perchè non cerchiamo di seguire gli esempi virtuosi che la storia ci mostra?
Abbiamo tutti dimenticato che la nostra Costituzione è del TIPO PARLAMENTARE (tutto il potere ai Deputati e ai Senatori che sono messi in lista da gente che vuole fare solo i propri comodi e che noi in pratica non scegliamo ?)
- Abbiamo dimenticato che quel sistema è servito solo a creare uno dei sistemi più corrotti di gestione del potere ?
- Abbiamo dimenticato che noi paghiamo una marea di tasse per dare ai corrotti la possibilità di rubare su tutte le OPERE PUBBLICHE?
- Abbiamo dimenticato che la Francia che aveva un sistema di Costituzione di tipo parlamentare dal 1946 al 1958 ha avuto 22 governi imbelli e che ha perso per questo motivo l’Indocina e ha subito una vera guerra civile in Algeria ?
- Abbiamo dimenticato che un Generale De Gaulle (aiutato in questo dalla migliore SCUOLA DI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE) ha proposto ai francesi di eleggere, col loro voto popolare, il Presidente della Repubblica dotato di forti poteri in campo esecutivo?
- E abbiamo dimenticato che un piccolo numero di cittadini elegge, in collegi nominali uninominali, il proprio deputato (e il proprio senatore).
- E se non viene messa una persona degna di stima chi lo eleggerebbe ?
Ma la scelta avviene senza “FASULLI PREMI DI MAGGIORANZA COME QUELLI CHE RENZI CI HA PROPOSTI”.
- In Francia il popolo ha di fronte una scelta tra molti possibili candidati in ogni “collegio uninominale” e viene eletto solo chi prende la maggioranza assoluta dei voti.
- Ma se nessuno prende la maggioranza assoluta dei voti dopo due settimane vanno al “ballottaggio” i due candidati che hanno avuto il maggior numero dei voti e chi viene eletto ha comunque preso la maggioranza assoluta dei voti.
- Lo stesso sistema vale per il Presidente della Repubblica e si va al doppio turno se al primo turno nessuno ha preso la maggioranza assoluta.
———————————————————————
Noi possiamo solo sperare che un galantuomo come il Presidente Mattarella scelga di fare al popolo questo appello.
Sarebbe il modo per salvare l’Italia dal pasticcio combinato da RENZI, con la sua incredibile “LEGGE ELETTORALE” che NE FAREBBE IL NUOVO MUSSOLINI.

Carlo Violati



   

 

 

2 Commenti per “Ricordiamo i danni che può fare UN UOMO SOLO AL COMANDO ?”

  1. Si condivido pienamente, però forse ha dimenticato che questo signore se lo vogliamo chiamare così di danni ne ha fatto un macello compreso i suoi precedenti colleghi che erano al Governo dal 1° della lista, poi Monti che è stato fatto anche senatore a vita, in un altra nazione democratica l’avrebbero appeso all’albero maestro, Fornero, Letta,e Renzi, compreso tutti i voltagabbana che stanno al governo senza che nessuno li hanno votati come si fa,ma c’era un un presidente della Repubblica? aggiungo che anche la gran parte degli Italiani che li votano e ci fanno pure la fila e pagano pure per votarli questo e il massimo dei c…..i, ripeto Lei ha ragione al100% ma in questi ultimi giorni e anche finita la democrazia in questo paese, ringrazio molto chi come Lei ha scritto l’articolo, e speriamo che non mi censurano.

  2. SONO SEMPRE IO . CERCHERO’ DI AIUTARTI.- Ogni Dittatore deve avere un “consenso” = queato vale in ogni campo morale e materiale., industriale, commerciale ecc… =
    Per essere Breve . Mussolini : UN QUADRIUNVIRO. … ecc… ecc… LA notte dal 24 al 25 luglio 1943 il Gran Consiglio (quindi NON comandava solo LUI), con un “singolo Voto : Grandi” cadde il Fascismo . ecc… ecc…
    Dalla sua caduta fanno e rifanno leggi per andare al potere e Non mollare la Caregha , a costo di accattare deputati , senatori della controparte .- Siamo in democrazia.. DENOCRAZIA O TOTALITARIO SI TRATTA DI UOMINI NEL BENE E NEL MALE. -

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
ti chiediamo di fare una donazione.

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
e un sito privo di pubblicità.
Fai una donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -