Il Viminale scrive ai Prefetti: servono 8-9mila posti per i profughi

Conferenza stampa del Ministro Angelino Alfano in Prefettura a Caserta

 

Per accogliere i migranti arrivati in massa negli ultimi giorni servono 8-9mila posti, con un contributo da tutte le province italiane escluse quelle siciliane.

È il contenuto di una nuova circolare che il Viminale ha inviato a tutte le prefetture. Sicilia esclusa dal provvedimento Il documento prevede che in ogni provincia italiana dovrà essere distribuito un centinaio di persone. L’unica eccezione riguarda la Sicilia, le cui province sopportano il maggior peso dell’accoglienza.

Nel frattempo nel Canale di Sicilia l’emergenza continua e i migranti arrivano senza sosta. Sono oltre 2000 le persone soccorse dalle navi della Marina Militare dall’uno al tre maggio nelle acque dello Stretto di Sicilia, tra Lampedusa e la Libia.

Condividi

 

One thought on “Il Viminale scrive ai Prefetti: servono 8-9mila posti per i profughi

  1. Qualcuno gonfierà il petto in Europa vantando ” visto come siamo buoni noi con i migranti ” e raccoglierà i complimenti. Tanto a pagare il fio di queste scelte non sono questi ” qualcuno ” ma i Comuni obbligati a farsi carico di quote di migranti .

Comments are closed.