L’Italia regala gli ultimi due pattugliatori alla Tunisia, 12 in tutto

pattugliatore-tunisia

Foto: Cantiere Navale Vittoria

Consegnate presso il Cantiere Navale Vittoria di Adria al governo tunisino due motovedette per il contrasto dell’immigrazione clandestina e del contrabbando. I due pattugliatori Vittoria P210 e Vittoria P350, di 27 e 35 metri di lunghezza, sono gli ultimi di una flotta di dodici imbarcazioni commissionate dal ministero dell’Interno italiano nell’ambito dell’accordo di cooperazione transfrontaliera per la riduzione dei flussi migratori siglato tra Italia e Tunisia nell’aprile 2011 e che ha dato ottimi risultati, azzerando sostanzialmente gli ingressi illegali dei tunisini in Italia.

La consegna delle due unità specializzate è avvenuta alla presenza del ministro dell’Interno tunisino, Mohamed Najem Gharsalli, dell’ambasciatore tunisino a Roma, Naceur Mestiri, e di una folta platea di autorità civile e militari italiane e tunisine.

(ANSAmed)



   

 

 

1 Commento per “L’Italia regala gli ultimi due pattugliatori alla Tunisia, 12 in tutto”

  1. Assurdo!!! Così se l’Isis riuscisse ad impossessarsene in territorio Tunisino poi ce le punterebbero contro di noi e con altre intenzioni!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -