Bergoglio a Napoli, il sangue di San Gennaro si scioglie “a metà”

ITALY-VATICAN-POPE-VISIT

 

Il sangue di San Gennaro conentuo nel reliquiario del duomo di Napoli si è sciolto “a metà” dopo che il Papa lo ha baciato. “Segno che San Gennaro vuol bene al Papa che è napoletano come noi il sangue è metà sciolto”, ha annunciato il cardinale arcivescovo Crescenzio Sepe. “il vescovo – ha chiosato Bergoglio – ha detto che il sangue è metà sciolto si vede che ci vuole bene a metà, dobbiamo essere più buoni e convertirci ancora: pregate per me”. Con Giovanni Paolo II e Benedetto XVI il sangue di San Gennaro non si era sciolto.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -