Fmi, Christine Lagarde ricatta la Grecia

fmi-lagarde

 

“L’esborso dei fondi può avvenire solo con il completamento positivo della review dell’applicazione del programma da parte delle tre istituzioni” della ex Troika per la Grecia, e “se questo non sarà il caso, anche l’esborso da parte nostra non potrà avvenire”.

Così il direttore del Fmi Christine Lagarde al termine dell’Eurogruppo.

Il ministro delle Finanze della Grecia, Yanis Varoufakis, ha confermato, durante la sua conferenza stampa ala fine dell’Eurogruppo stasera a Bruxelles, che era pronto a firmare un documento presentatogli dal commissario Ue agli Affari economici, Pierre Moscovici, per arrivare a un accordo sul programma di aiuti ad Atene; ma all’ultimo momento, prima della riunione dei ministri finanziari, quel documento è stato ritirato e sostituito da un altro che era inaccettabile per il suo governo.

Condividi

 

One thought on “Fmi, Christine Lagarde ricatta la Grecia

Comments are closed.