Grecia, Tsipras accetta l’invito di Putin: il 9 maggio andrà a Mosca

tsipras

 

Il neopremier greco Alexis Tsipras ha accettato l’invito del presidente russo Vladimir Putin a Mosca, e vi si recherà il prossimo 9 maggio. La visita giunge in un periodo in cui l’Unione europea teme un avvicinamento di Atene alla Russia ma il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis, in un’intervista di oggi al giornale tedesco Die Zeit, ha assicurato che la Grecia non chiederà “mai” aiuti finanziari a Mosca

.”La nostra volontà è di mantenere buone relazioni diplomatiche sia con gli Stati Uniti, che con la Russia e la Cina, tenendo sempre in considerazione l’interesse nazionale ed europeo. Non manterremo nessuna relazione diplomatica privilegiata con la Russia”, ha detto il portavoce del governo greco, Gavriil Sakelaridis.



   

 

 

1 Commento per “Grecia, Tsipras accetta l’invito di Putin: il 9 maggio andrà a Mosca”

  1. Oserei dire che io personalmente dopo quello che hanno tramato e perseverano i vari politici dell’UE per far sparire la Grecia dalla UE io li accondederei subito con Putin, e poi vedete come gli si stringono le chiappe dagli USA, Nato e UE.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -