Calabria: immigrati bloccano la statale con legna e sassi

Condividi

 

protesta-immigr

 

Un gruppo di immigrati del centro d’ accoglienza di Isola Capo Rizzuto (Kr) ha bloccato intorno alle 8 di questa mattina la strada statale 106 in entrambe le direzioni di marcia. Circa cinquanta gli extracomunitari che hanno occupato l’arteria stradale, piazzandovi al centro dei sassi e cumuli di legna impedendo la circolazione. Alla base della protesta i ritardi nella concessione dei permessi di soggiorno per richiedenti asilo. La manifestazione si e’ svolta in modo pacifico, controllata dagli uomini delle forze dell’ordine. Il blocco e’ stato rimosso dopo circa un’ora e la circolazione e’ ripresa regolarmente. (AGI)

immigrat

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Calabria: immigrati bloccano la statale con legna e sassi”

  1. Vogliamo lo dici quando sei al paese, tuo. chicco !

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -