La Turchia ha consegnato 3 camion carichi di armi ad al Qaeda

Al-Qaeda militants kill 24 civilians near Ras al-Ain

 

I servizi segreti turchi (Mit) hanno consegnato armi ai gruppi armati vicini ad Al Qaida in Siria, secondo un rapporto della gendarmeria di Ankara reso pubblico dal quotidiano online Al Monitor.

I gendarmi di Adana, vicino al confine, il 19 gennaio 2014 avevano intercettato 3 camion carichi di armi, portate dal Mit in Siria come “aiuti umanitari”. Per ordine del governo, i camion e il loro contenuto erano stati riconsegnati agli 007 e i gendarmi e il pm denunciati.

Turchia: consegnate ai ribelli siriani 47 tonnellate di armi

La UE ha regalato alla  Turchia 5 miliardi di euro che praticamente sono stati utilizzati per finanziare i ribelli siriani



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -