Torino: lite tra immigrati, marocchino accerchiato e ucciso

rissa

 

TORINO – Un giovane di 24 anni di origine marocchina è stato ucciso a calci e pugni in via Borgomasino, nel quartiere di Lucento.

Secondo le ricostruzioni, almeno sette persone avrebbero accerchiato la vittima, attorno alle due di notte, picchiandolo ferocemente fino a che il suo cuore non ha smesso di battere. Alla scena avrebbe assistito un testimone, che poi ha avvisato il 113.

Gli aggressori sono poi fuggiti a bordo di due auto, una delle quali è stata poi intercettata dalla polizia. A bordo c’erano un albanese e un bulgaro, che sono stati portati in Questura e interrogato a lungo.

Ancora non è emerso il movente, ma secondo le prime ipotesi il delitto sarebbe legato allo spaccio di eroina. Continuano intanto le ricerche per identificare gli altri componenti del gruppo (da TorinoToday)

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -