Napolitano: “mettere le popolazioni europee in guardia contro il populismo”

NAPOLITANo

 

12 dic. – Occorre “contrastare l’affievolimento dei contatti tra le diverse articolazioni dei nostri due sistemi”, perche’ “uno dei principali punti di forza dell’Europa di oggi e’ il rapporto tra Italia e Germania”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, parlando ieri a Torino nel corso dell’Italian-German high level dialogues.

Il presidente ha dichiarato che “la priorita’ e’ il contrasto alla disoccupazione”. “Condividiamo che la priorita’ sia il contrasto alla disoccupazione, soprattutto a quella giovanile”. Il capo dello Stato ha difeso la scelta europea.
Bisogna mettere le popolazioni europee in guardia contro le derive del populismo. All’integrazione europea dobbiamo 70 anni di crescita“. Ma molte cose sono da migliorare.

“C’e’ stata dell’inadeguatezza a padroneggiare le implicazioni dell’Euro. Questa e’ stata responsabilita’ soprattutto di Italia e Germania”, come Stati che hanno dato molto all’integrazione europea ha sottolineato Napolitano. E ancora: “Sono venuti diffondendosi vecchi e nuovi allarmanti focolai di tensione e conflitto e per fare la sua parte l’Europa deve attingere al suo passato”. (AGI) .



   

 

 

1 Commento per “Napolitano: “mettere le popolazioni europee in guardia contro il populismo””

  1. “il rapporto tra Italia e Germania”=vassallaggio feudale.
    “in guardia contro le derive del populismo”= non contro la mafia, ma contro Grillo.
    Non poteva stare zitto?
    Non lo si può insultare solo perchè è il capo di stato….

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -