Marocco: arrestato italiano per presunti abusi su un 13enne

MANETTE9 dic. – Un italiano e’ stato arrestato in Marocco per presunta violenza sessuale su un ragazzino di 13 anni. Lo riferiscono i media locali. L’uomo ha 63 anni ed e’ stato arrestato a Tamesloht, citta’ a 15 chilometri da Marrakech.

Secondo la ricostruzione del quotidiano Akhbar al-Yaoum il comportamento “sospetto” dell’uomo ha attirato l’attenzione della polizia, che ha trovato il ragazzino nascosto sotto il sedile della sua automobile. Testimoni hanno visto l’italiano in scuole e luoghi di svago frequentati da minorenni. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -