Corte UE: dare asilo politico ai gay senza chiedere test medici

 

3 dic – Gli Stati dell’Unione Europea non hanno il diritto d’esigere test o prove mediche o pseudo-mediche dagli omosessuali che domandano asilo politico. La sentenza della Corte di Giustizia Europea boccia la posizione del tribunale dei Paesi Bassi che aveva rifiutato l’asilo a 3 persone fuggite nel timore di subire persecuzioni nei Paesi d’origine in virtù dell’orientamento sessuale.

gay-asilo-politico

Condividi

 

2 thoughts on “Corte UE: dare asilo politico ai gay senza chiedere test medici

  1. Dal loro paese fuggono per evitare la decapitazione, noi ,non possiamo neppure fare un piccolo prelievo di sangue e oltretutto anche per il bene loro !!!

Comments are closed.