Rimborsopoli Piemonte, rinviati a giudizio 2 assessori della Giunta Chiamparino

pd-sel

 

20 ottobre – Due assessori della Giunta Chiamparino sono stati rinviati a giudizio per i rimborsi facili dei gruppi consiliari della Regione Piemonte. Si tratta dell’assessore al Bilancio, Aldo Reschigna (ex capogruppo Pd) e dell’assessore alle Politiche sociali Monica Cerutti (Sel).

Con loro il gup, Roberto Ruscello, ha disposto il rinvio a giudizio di altri otto consiglieri della passata legislatura, tra questi l’attuale segretario regionale del Pd, Davide Gariglio, e l’ex assessore alla Sanita della Giunta Bresso, Eleonora Artesio.

“Al momento non ci sono rinviati a giudizio”. Lo ha detto il presidente del Piemonte Sergio Chiamparino nella conferenza stampa dopo le decisioni del gup che ha disposto l’imputazione coatta per il vice presidente Aldo Reschigna e per l’assessore Cerutti. Entrambi gli esponenti della giunta hanno messo a disposizione le proprie deleghe ma Chiamparino ha “respinto nel modo piu’ netto questa disponibilita’”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -