Bologna: nuove regole per la sepoltura di coppie gay

Condividi

 

merolaBOLOGNA, 24 LUG – Dopo la decisione di trascrivere i matrimoni gay contratti all’estero, il sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha annunciato, a Radio Città del Capo, un altro passo “di civiltà” per ampliare i diritti Lgbt.

A settembre il consiglio comunale cambierà il regolamento di polizia mortuaria per “consentire a chi ha vissuto una vita insieme, omosessuale o no, di essere tumulato vicino al proprio compagno” superando i limiti delle attuali “regole antiche” che lo consentono solo ai parenti.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -