Balotelli punta il fucile e attacca i critici: bacio a tutti coloro che mi odiano

Condividi

 

Balotelli punta il fucile e attacca i critici: “Un grande bacio a tutti coloro che mi odiano”

balotelli

11 luglio – Mario Balotelli non sembra voler mettere per davvero da parte i suoi comportamenti sopra le righe. Un ultimo esempio è di qualche ora fa . Dopo la festa di presentazione del Milan, primo passo dell’era Inzaghi, nella notte Mario Balotelli ha pensato bene di dire la sua attraverso i suoi amati profili sui social network.

Balotelli ha postato su Instagram una foto che lo ritrae con un’arma puntata. La filosofia è spicciola e scontata: punto l’arma contro chi da sempre mi critica. Il commento, infatti, sposa la teoria, come sottolinea la Gazzetta dello Sport:

“Un grande bacio a tutti coloro che mi odiano”. Provocazione alle stelle, insomma, mossa da duro, ma qualcuno deve avergli consigliato di cancellare lo sgradevole scatto, anche se ormai aveva già fatto il giro del mondo. E pensare che qualche ora prima Inzaghi lo aveva definito “esempio” e “patrimonio” del Milan.

La foto è stata cancellata dopo qualche ora.

.today.it

Qualche giorno fa Prandelli ha toccato molti punti caldi: «Balotelli? Nessun mistero, né reazioni. Il fatto è che Mario è uno che ha i colpi, non un campione determinante per la squadra. Gliel’ho detto: spero tu faccia tesoro di questa esperienza. Se uscirà dal suo mondo virtuale potrà essere ancora utile alla Nazionale. Rossi? Resta la mia più grande delusione personale. La sua reazione all’esclusione, intendo”

Condividi l'articolo

 



   

2 Commenti per “Balotelli punta il fucile e attacca i critici: bacio a tutti coloro che mi odiano”

  1. viziato. Da mandare in vacanza, come volontario, in una casa di riposo o in un centro per disabili.

  2. Cari Balotelli
    Sono un’insegnante della scuola primaria! Nella mia classe ci sono diversi bambini che giocano a calcio e che ti venerano come un dio in terra! Non ci sarebbe nulla di male se tu fossi un esempio da prendere in considerazione, invece no!
    Sei anche simpatico e nel mondo del calcio, seppur in modo discutibile, uno che si fa notare! Sei bravo come calciatore, ma il talento va esercitato!
    Ritornando ai miei amati ragazzini, ti prego, cerca di essere un esempio costruttivo e positivo e io non ti avverserò più in classe! Se fosse possibile: evitiamo anche le creste che di brutture ce ne sono già: se la fai tu, la fanno tutti! Certa che almeno rifletterai di questo! Grazie!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -