Norvegia: un festival per l’omosessualità infantile

gay-norvegia

19 magg – Al festival della città norvegese di Bergen, dicono gli organizzatori, si intende porre le basi per “la sicurezza, la tolleranza e il rispetto tra i bambini e gli adulti “, che suona bene , ma la realtà è che i bambini sono stati istruiti a cantare canzoni su come sia bello vivere con “due padri” dello stesso sesso .

Il festival si è svolto a sostegno della ricerca sull’omosessualità infantile , nonché a sostegno del libro pubblicato a seguito di questo studio .
Ecco cosa è scritto nella prefazione e introduzione al sito del festival :

– ” Ragazzi gay “, un libro sull’amore omosessuale tra i bambini e i giovani .

Dobbiamo preparare i bambini per i primi rapporti pedofili ? Perché se il libro è per l’amore tra i bambini e omosessuali, si tratta di pedofilia .
Coloro che vendono e promuovono il libro dicono che gli adulti , in particolare genitori ed insegnanti, possono trarre grandi vantaggi da questo libro .
Il libro “gay friendly” propone esperienze accumulate in molti anni di ricerca nel campo dell’omosessualità in Norvegia.

Questo libro è il primo del suo genere . Si tratta di una descrizione completa ed esauriente della vita per i giovani e gli adulti che si innamorano di una persona dello stesso sesso .
Discutere di adulti è una cosa, ma parlare di ragazzini e sesso , sia etero che omosessuale è fuori contesto e induce solo il reato di pedofilia , anche sessualmente , a prescindere .
Il libro “I bambini omosessuali” dovrebbe gettare le basi per la sicurezza , la tolleranza e il rispetto tra i bambini e gli adulti – indipendentemente dal loro orientamento sessuale – scrive tra le altre cose .

Ascolta il brano in cui un ragazzo canta i suoi due padri:



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -