Firenze senza piu’ decoro: uomo si abbassa i pantaloni e fa i bisogni davanti a tutti

orina

 

Firenze, 22 aprile 2014 – “L’immagine dell’uomo che fa i bisogni di fronte alla stazione davanti a tutti è vomitevole”. Così il vicesindaco di Firenze Dario Nardella commentando il video esclusivo de La Nazione sull’uomo che defeca di fronte a Santa Maria Novella alla luce del sole, davanti a passeggeri e turisti, su una delle aiuole della piazza. Un’immagine che sta facendo discutere, un video choc per una città conosciuta in tutto il mondo per le sue bellezze artistiche. E che ora si vede violentata.

“Il decoro e’ fra i primi obiettivi nella nostra agenda di lavoro per la citta’” ma, dice Nardella, “non basta soltanto aumentare i controlli. I primi alleati per il decoro della citta’ sono i nostri cittadini. Perche’ se sono i primi loro a non rispettare le regole, a sporcare la citta’, non basterebbero migliaia e migliaia di forze dell’ordine per fare i controlli. Noi puntiamo su un mix fra sicurezza, decoro urbano, educazione dei cittadini, coinvolgimento dei residenti e delle associazioni. Solo insieme possiamo dare una risposta forte”.

Intanto sono centinaia i commenti e le lettere che arrivano alla redazione de La Nazione. Su Facebook i cittadini si scatenano. “La cosa più fastidiosa è che lo fa davanti a tutti e non dietro un cassonetto, come dire io faccio quello che mi pare alla faccia vostra”, dice un lettore.

“Una vergogna indecente. Per certi soggetti deve essere prevista l’espulsione dalla città per indegnità”, scrive qualcun altro testimoniando di quanto i fiorentini stessi siano feriti da quanto successo.

la nazione



   

 

 

6 Commenti per “Firenze senza piu’ decoro: uomo si abbassa i pantaloni e fa i bisogni davanti a tutti”

  1. eugenio pellegrino

    certo sarebbe stato interessante, sempre all’insegna del ” ognuno fa ciò che vuole e dove vuole ” che a una decina di uomini fosse venuta la voglia in “contemporanea” di andare a pisciare in cerchio esattamente sullo stesso posto dove l’altro stava cacando per fare centro sulla sua testa.

  2. 2 zampate sul culo non gliele ha date nessuno? Se c’ero io gliel’avevo date però!

  3. Non ci sono parole………….

  4. Inqualificabile

  5. il lascito del pentolaio

  6. Tutto già denunciato da Oriana Fallaci.
    Da quel tempo i sinistrati sinistri hanno fatto di tutto che quanto oggi registrato accadesse.
    .
    Ha un bel dire oggi il vicesindaco di Firenze Dario Nardella.
    .
    Una scarica dei cento uccelli sulla sua testa è la giusta ricompensa per tutto il suo aver fatto.
    .

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -