“Nove fotocopie per uso personale”: dipendente comunale a processo

“Nove fotocopie per uso personale”: dipendente comunale processato a Vedelago, Treviso

fotocopieTREVISO, 5 apr –  – Accusato di peculato, un ex dipendente 43enne dell’ufficio tecnico del comune di Vedelago, in provincia di Treviso, dovrà ora affrontare un processo. Avrebbe fatto nove fotocopie per fini personali.

Come riporta Il Gazzettino, i fatti risalgono a un periodo compreso tra il 2002 e il 2007, quando l’uomo lavorava ancora per il comune di Vedelago. Il rapporto di lavoro si è concluso nel 2011, quando il dipendente si è trasferito al municipio di Morgano, sempre in provincia di Treviso.

Il Comune ha deciso di non costituirsi parte civile nel processo e di non chiedere, quindi, un risarcimento. La Procura che ha condotto le indagini non è riuscita tuttavia a quantificare il presunto danno che questo comportamento avrebbe portato alle casse comunali. Un danno, certo, non di grandi proporzioni…

.today.it



   

 

 

1 Commento per ““Nove fotocopie per uso personale”: dipendente comunale a processo”

  1. Ma questi sono scemi o delinquenti? Quanto ci costa un processo per 11 centesimi di euro?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -