Ammanco da mln di euro nei bilanci della Comunità ebraica di Milano

ebrei4 APR – Una denuncia per un maxi ammanco nei bilanci della Comunità ebraica di Milano è stata presentata alla Procura della Repubblica dal presidente, Walker Meghnagi.

Un dirigente amministrativo e alcuni impiegati sono tra i principali sospettati del ‘buco’. L’ex tesoriere, indagato, avrebbe tentato il suicidio con il gas. Sono stati sottratti ”nel corso degli anni alcuni milioni di euro”, probabilmente tra i 2 e i 5.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -