Obama: con accordo di libero scambio gli Usa venderanno gas all’Europa

obama-barroso

26 mar – Gli Stati Uniti hanno “autorizzato l’esportazione di gas naturale all’Europa”. Lo ha detto Barack Obama nella conferenza stampa a Bruxelles, sottolineando come la politica energetica sia un argomento centrale del G7. Sia per l’America, per quanto sia “benedetta” da grandi risorse energetiche, che per l’Europa, ha aggiunto Obama, sottolineando come la Ue debba cercare “asset energetici propri”, tendendo ad una politica energetica indipendente, attraverso la “diversificazione delle fonti energetiche”.

L’immissione del gas di scisto Usa sui mercati internazionali e l’esportazione verso l’Europa “è una buona notizia”. Lo ha detto il presidente della Commissione europea, Jose’ Manuel Barroso, al termine di un incontro con il presidente Obama. L’autorizzazione alle licenze per l’export “sono una benedizione perché permetterà di allentare la dipendenza verso il gas che arriva da luoghi difficili”, ha spiegato Barroso. Sul fronte dell’energia “l’Europa deve risolvere i propri problemi”, ma “abbiamo fatto dei progressi sul mercato interno”. In particolare, ha continuato Barroso, “l’Europa sta lavorando con decisione per ridurre la propria dipendenza energetica e per avere una propria politica comune”.

L’Unione Europea è il partner “più stretto” degli Stati Uniti e “il mondo è più sicuro e giusto quando Ue e Usa vanno mano nella mano”. Lo ha detto il presidente americano Barack Obama al termine del vertice con l’Unione a Bruxelles.

“Oggi abbiamo parlato di tanti temi su cui lavorare insieme e siamo d’accordo sui passi per aumentare la crescita e per creare una partnership per gli investimenti”, ha aggiunto il presdiente Usa.

L’Unione europea e gli Stati Uniti “hanno una posizione forte e coordinata”, ha poi detto il presidente del Consiglio Ue, Herman Van Rompuy: “La certezza delle relazioni transatlantiche è cruciale e la nostra amicizia è stata testata dalla storia”.

Il Ttip, il Transatlantic Trade and Investment Partnership, “è importante per aumentare il potenziale per la crescita economica”. ha poi aggiunto il presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso,. Ogni giorno, ha spiegato, il valore degli scambi fra Ue e Usa ammonta a 2,2 miliardi di euro. La firma del Ttip “sarà un accordo fra uguali”, ha aggiunto.

Obama a Bruxelles parla del tema caldo del momento, dell’Ucraina. “Le sanzioni sulla Russia avranno impatti sulle economie globali”. “Sono cosciente -ha spiegato il presidente Usa- delle differenze di situazioni tra Usa e Ue e anche tra i Paesi europei, soprattutto per quanto riguarda le importazioni del gas”. adnkronos



   

 

 

2 Commenti per “Obama: con accordo di libero scambio gli Usa venderanno gas all’Europa”

  1. Definitivamente schiavi dell’America. PS. Il “gas di scisto” ha effetti molto dannosi sull’ambiente, non solo dove viene estratto, ma anche dove viene usato.

  2. Ecco che la dipendenza dell’Italia dagli USA peggiorerà ancora di più. Non solo saremo obbligati ad acquistare F35 e il gas americano , ma verremo invasi da prodotti OGM che sono la specialità della Monsanto. Come sta a cuore la nostra salute agli eurocrati di Bruxselles!!!!!!!! Bisognerebbe chiedere ai nostri politicanti che cosa ci guadagniamo ad inimicarci la Russia. Può darsi che sia più conveniente, per loro, far entrare tutti questi africani a farsi mantenere, che i ricchi russi ad acquistare i prodotti della nostra moda.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -