Ucraina, premier: non ci sono piani di adesione alla Nato

Yatseniuk18 mar – L’Ucraina non ha piani di adesione alla Nato: lo ha dichiarato il primo ministro ad interim, il filo-occidentale Arseniy Yatsenyuk, in quello che sembra un tentativo di rassicurare la Russia e porre le basi per una ripresa del dialogo con Mosca, malgrado la crisi in Crimea. La precisazione del primo ministro arriva a pochi giorni dalla firma della parte politica dell’Accordo di associazione con l’Ue.

L’adesione alla Nato non è sull’agenda. Il Paese sarà difeso da un forte, moderno esercito ucraino“, ha detto Yatsenyuk in un intervento televisivo, con cui ha lanciato vari segnali alla parte orientale dell’Ucraina, da sempre proiettata verso la Russia e molto inquieta sulla scia del cambio ai vertici a Kiev e dell’accelerazione verso la secessione della Crimea. Il primo ministro, in carica dal 22 febbraio, data dello spodestamento del presidente Viktor Yanukovich, ha anche promesso un piano di decentralizzazione regionale.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -