Gli rifiuta 10 euro, marocchino cerca di stuprare un ragazzo e lo accoltella

coltells15 mar – Genova, Tentato stupro e aggresione stazione Pra

Un tentativo di vendetta di una violenza inaudita. La vittima si era rifiutato di prestargli dieci euro per giocare a videopoker e ha subito la sua rabbia nella sala d’aspetto della stazione ferroviaria di Prà.

L’uomo, un clochard marocchino di 33 anni, lo ha assalito e ha tentato di stuprarlo. Poi di fronte alla reazione della vittima l’ha ferito al volto con una coltellata procurandogli una lacerazione che ha richiesto oltre trenta punti di sutura e quaranta giorni di prognosi.

Per questo l’aggressore è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Arenzano per tentata violenza sessuale e lesioni gravissime.

La vittima, un connazionale coetaneo anche lui senza fissa dimora è stato costretto a un lungo ricovero in ospedale e rimarrà sfigurato in maniera permanente. A tradire l’aggressore oltre alla testimonianza della vittima anche i problemi di deambulazione a una gamba.

www.genovatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Gli rifiuta 10 euro, marocchino cerca di stuprare un ragazzo e lo accoltella”

  1. proporrei al sindaco di genova di copiare l’idea del suo pari grado di Torre Pellice!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -