Usa: la Ue deve sostenere la domanda interna per la ripresa

8 genn – Per la ripresa l’Europa deve aiutare e sostenere i consumatori e le aziende che spendono, anche se l’economia ha iniziato comunque a migliorare. Lo ha detto il segretario al Tesoro Usa, Jacob Lew, parlando da Parigi dove è in corso la prima tappa della sua serie di visite nel Vecchio continente.

“La domanda a breve termine – ha spiegato Lew in conferenza stampa – deve essere parte dell’agenda europea in modo da spingere la crescita nel giusto binario”. Il segretario al Tesoro non ha menzionato direttamente la Germania, ma il messaggio sembrava rivolto in particolare a Berlino, dove Lew sarà nel corso della sua seconda tappa, prima di recarsi in Portogallo.

[dividers style=”2″]

Monti si vanta alla CNN: stiamo distruggendo la domanda interna

Quando me l’hanno detto ho pensato ad una balla, un’esagerazione. Poi ho cercato ed invece no, al minuto 2.37 Monti dice, con espressione soddisfatta e fiera, le seguenti testuali parole:

we are actually destroying domestic demand through fiscal consolidation
tradotto
“in realtà stiamo distruggendo la domanda interna tramite il consolidamento fiscale

Era il maggio 2012, Monti era in carica da circa 6 mesi e sarebbe rimasto premier per altri 10.
In Italia non c’è stato nessun media nazionale che abbia riportato questa frase all’epoca. NESSUNO.  (www.scenarieconomici.it)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -