Francia, proteste contro il Presepe «Fuori dalla stazione»

presep20 dic – Polemiche in Francia per la presenza di un presepio sistemato davanti alla biglietteria di una stazione ferroviaria di Villefranche-de-Rouergue, nell’Aveyron, che violerebbe il principio di laicità nei luoghi pubblici. Dopo le proteste di un viaggiatore, il presepe è stato temporaneamente coperto.

«In seguito alla protesta di un utente, non possiamo esporre il presepe. Presepe che la stazione di Villefranche esponeva da oltre dieci anni», affermavano polemici i dipendenti della stazione, che da oltre dieci anni espongono quel presepio per le feste natalizie. In un secondo tempo, la scena della natività è stata nuovamente scoperta e resa visibile a tutti. Ma le polemiche non si placano. Tanto che la SNCF, la società ferroviaria francese, ha deciso di organizzare un dibattito sul principio di laicità insieme ai dipendenti della stazione.

la stampa



   

 

 

2 Commenti per “Francia, proteste contro il Presepe «Fuori dalla stazione»”

  1. Anche loro costretti ad abbassarsi e mettersi a 90°…Ma vaffanculo va!!! Voglio vedere se si va in un paese orientale con tutti i loro ghirigori se provi a dire qualcosa cosa ti fanno, sarei proprio curiosa

  2. Qui parliamo della nostra storia e cultura!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -