UE, Pittella: Rhen si dimetta subito per manifesta incapacità

pittella17 SET – ”Rehn la smetta di fare il maestrino e di dare lezioni non richieste al nostro Paese. Pensi piuttosto ai disastri che la politica di austerità da lui propugnata sta causando ovunque in Europa”. Così il vicepresidente del Parlamento europeo Gianni Pittella (Pd) in un comunicato.

”Al Commissario Ue agli Affari economici, non è bastato mettere in ginocchio la Grecia, ora vuole affossare anche l’Italia. Se i dati economici italiani sono deludenti è perché persone come lui hanno fatto fondere il motore della crescita imponendo misure di austerità dogmatiche e ideologiche. Il Commissario ci risparmi quindi le sue battute sull’Italia, riconosca il suo fallimento e si dimetta subito per manifesta incapacità. A guadagnarci sarebbe l’Europa intera”.



   

 

 

3 Commenti per “UE, Pittella: Rhen si dimetta subito per manifesta incapacità”

  1. Azz complimenti al sig. Pittella finalmente un politico Italiano che inizia a mostrare i cosiddetti marroni, dovrebbero essere tutti come il sig. Pittella anche se è una mosca bianca all’interno dei Politici.

    • Borbone, anche Gasparri, ieri ha detto la sua contro Rhen…
      ma il maggiordomo di Monti ha chiesto scusa, perchè Gasparri ha usato parole incivili….

  2. Loredana,non il maggiordomo di monti ma il maggiordomo monti ha chiesto scusa ai suoi padroni!!

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -