Kyenge nel video: “Pur vivendo in Italia mi sento africana ed ‘anche’ italiana”

kyenge8 ago – Ascoltate al minuto 2, 20

NADiRinforma: mercoledì 25 Maggio 2011
Sala delle Conferenze internazionali, Piazzale della Farnesina 1, Roma
Cecile Kyenge Kashetu Consigliere della Provincia di Modena

“Ai figli dobbiamo cercare di trasmettere la cultura dei nostri paesi”. Allora non si capisce perchè voglia lo ius soli e dica che chi nasce in Italia è italiano.

 

Condividi l'articolo

 



   

3 Commenti per “Kyenge nel video: “Pur vivendo in Italia mi sento africana ed ‘anche’ italiana””

  1. vandabortolan

    POCHE IDEE MA CONFUSE… LA SUA CULTURA LA DEVE TRASMETTERE LA SUA TERRA E’ SFRUTTATA…. ADESSO VENITE IN ITALIA E SFRUTTATE, CON LA SCUSA DEI PERSEGUITATI POLITICI, LE CASSE DEI COMUNI E DELLE REGIONI E LE VOSTRE CONFERENZE INTERNAZIONALI COSTANO AI CONTRIBUENTI ITALIANI E NON ALLE SORELLE INGIOIELLATE CHE DOVREBBERO PORTARE MESSAGGI DI AIUTI AI POVERI AFRICANI!!!!!!!!!!!!!

  2. Perchè le donne italiane se la grattano tutto il giorno? Oppure si alzano insieme ai mariti e portano la pagnotta a casa?

  3. perche’ ha cambiato idea , il video e’ del 2011,ora siamo nel 2013 e lei e’ una comunista!!quindi cambia idea in base alla convenienza.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -