Pescara: Esplode fabbrica di fuochi d’artificio, 6 dispersi

esploss PESCARA – 25 lug. – Ci sarebbero sei dispersi nella violenta esplosione all’interno della fabbrica di fuochi artificiali a Picciano (Pescara). Cinque squadre e un elicottero dei vigili del fuoco sono al lavoro sugli incendi diffusi nelle sterpaglie circostanti. Testimoni raccontano di alcune fortissime esplosioni in fabbrica e di un successivo incendio. Subito dopo l’allarme e’ scattata la macchia dei soccorsi.

Le esplosioni provenienti dalla fabbrica Di Giacomo sono stati diverse, pare tre, e le case della zona sono rimaste danneggiate. I testimoni parlano di una zona completamente bruciata, con il boato che si sarebbe sentito a chilometri di distanza. Una colonna di fumo si leva dalla zona del disastro.
Sul posto anche il sindaco di Citta’ Sant’Angelo, Gabriele Florindi. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -