Monte Paschi: nuovo fascicolo per mail di David Rossi, sentiti giornalisti

rossi5 lug. – “Stasera mi suicido, sul serio. Aiutatemi”.
Il capo della relazioni esterne David Rossi preannunciò il suo gesto estremo all’AD Fabrizio Viola. Ma nessuno rispose
Mercoledì 6 marzo, alle ore 20 circa, Rossi aprì la finestra del suo ufficio e si gettò nel vuoto.

Aperto dalla Procura della Repubblica di Siena un nuovo fascicolo dopo che, oggi, ‘Il Fatto quotidiano’ ha pubblicato di alcune e-mail che David Rossi, l’ex capo della comunicazione di Banca Mps avrebbe scritto all’Ad Fabrizio Viola. Sei giornalisti che seguono le inchieste senesi (i cronisti delle agenzie Asca, Ansa e Reuters e dei quotidiani ‘Il Fatto quotidiano’, ‘La Nazione’ e ‘Il Corriere fiorentino’) sono stati sentiti oggi dal Pm Aldo Natalini, titolare con i colleghi Antonino Nastasi e Giuseppe Grosso delle indagini su Montepaschi.

Il nuovo fascicolo e’ aperto come “atti relativi” ma, secondo quanto si apprende, sarebbe “in trasformazione”.
L’ipotesi di reato per la quale procedere non e’ stata ancora indicata. Ai cronisti il magistrato ha chiesto, tra l’altro, se avessero visto, o se comunque fossero a conoscenza, del contenuto delle e-mail, depositate agli atti dell’inchiesta sulla morte di Rossi, suicidatosi la sera dello scorso 6 marzo lanciandosi dalla finestra del suo ufficio nella sede storica della banca. L’inchiesta dovrebbe concludersi prima della pausa estiva.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -