Lite al bar, marocchino ubriaco ferito da un’addetto alla sicurezza

bere11 giu – E’ finita con una denuncia la lite sorta nella notte in un bar vicino alla stazione tra un addetto alla sicurezza ed un avventore dell’esercizio, in preda ai fumi dell’alcol. A richiedere l’intervento della security è stato il barista, perchè molestato da un marocchino di 38 anni, che in evidente stato di ubriachezza continuava a richiedere cocktails. Al diniego dell’esercente, lo straniero ha iniziato ad alterarsi, da qui l’intervento dell’addetto alla sicurezza. Ne è scaturita una colluttazione, durante la quale l’africano è caduto per terra, battendo la testa e procurandosi una ferita.

A quel punto il ferito è stato trasportato in ospedale, dove è stato medicato. le condizioni risultano non gravi. All’indirizzo dell’addetto alla sicurezza, un ferrarese di 39 anni, è invece partita una denuncia. Dovrà rispondere di lesioni personali.

bolognatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Lite al bar, marocchino ubriaco ferito da un’addetto alla sicurezza”

  1. Io scommetto sulla colpevolezza dell’addetto alla sicurezza, soluzione troppo facile, datemene una più difficile

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -