L’Italia ha regalo 2,5 mln di euro al Libano per la gestione dei rifiuti

Condividi

 

libanox21 magg – Si é svolta nel mese di marzo la cerimonia di consegna dei “Green Awards”, un’iniziativa del ministero dell’Ambiente libanese e del Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP), in collaborazione con la rivista Beyond, volta a premiare organizzazioni che si sono distinte per l’adozione di proposte innovative nel quadro del rispetto dell’ambiente.

Il progetto per la gestione di rifiuti a Baalbek

Il progetto finanziato dal governo italiano (con 2,5 mln di euro) “Gestione integrata dei rifiuti solidi nella provincia di Baalbek”, e’ risultato tra gli interventi realizzati dal ministero dell’Ambiente libanese considerati pioneristici nella tutela ambientale.

Il ministro dell’Ambiente, Nazem El Khoury, nel suo intervento, “ha messo in evidenza il significativo impatto che questo progetto assume nell’ambito dei risultati ottenuti in Libano nel miglioramento della gestione ambientale, auspicandosi che possa fungere da esempio e incoraggiamento per altre iniziative simili in futuro”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -