Ucraina: abbattuta statua di Lenin

lenin16 FEB – Una dozzina di attivisti del controverso partito ultranazionalista ‘Svoboda’ ha abbattuto un monumento a Lenin ad Akhtirka, in Ucraina. A guidarli c’era un deputato, Igor Miroshnicenko, che si e’ arrampicato sulla statua e le ha stretto una corda attorno.

Un camion ha poi fatto crollare al suolo il monumento al leader della rivoluzione d’ottobre. La polizia ha fermato gli attivisti protagonisti dell’azione, ma Miroshnicenko, in quanto deputato, gode dell’immunita’ parlamentare.



   

 

 

2 Commenti per “Ucraina: abbattuta statua di Lenin”

  1. Il gesto della statua è molto, forse troppo “dimostrativo”, certamente non tra i più urgenti ai tempi di oggi…! Chi rimpiange il comunismo in Ucraina, soprattutto le persone di una certa età, li capisco, perchè quelle garanzie che avevano fino agli anni 80 ta…., ora ci sono più, ed è difficilissimo trovare un impiego, per chi ha perso il lavoro. A chi dice che prima in Ucraina, grazie al comunismo si stava bene, e ora, si è diventati “morti di fame”, bhè…. allora quel essere “morti di fame” è dovuto proprio ai risultati del SUCCESSO COMUNISTA, che oltre ad aver annientato e “zombizzato” diverse generazioni di lavoratori (così amati dai compagni…), li ha fatti diventare appunto morti di fame ora, avendo rubato i compagni stessi tutto quello che c’èra da rubare…!Chi si è appropriato dei beni di tutti (così predicavano…), diventando i NUOVI RICCHI, direttamente o indirettamente (aiutando spesso i vari elementi loschi…), sono proprio coloro che prima erano alti funzionari del partito…, perchè altri non avevano alcun accesso ai beni dello stato o alle risorse naturali quali gas, minerali vari, etc…di cui appropriarsi…

    • questo dimostra che quei ”compagni” non erano veramene compagni comunisti!! solo questo dimostra!! niente altro!! non bisogna guardare i paesi ex comunisti,guardiamo i paesi sud americani o asiatici dove non ce mai stato comunismo,e vedremo le stese realta dei paesi este europei…questo e il capitalismo,dei paesi dominati…a differenza dei paesi imperialisti dominanti del occidente…e qui includo anche l;italia come apartenente al bloco imperialista occidentale!! SI!! motli dei vostri benefici dello stato sociale occidentale gli dovete al imperialismo,al fatto che ne vostro paese ritornano milioni di euro fatti da lavoratori est europei,sud americani,o asiatici lavorando per le aziende italiane…Se vi potete godere i iphone le belle machine e molte altre cose e anche grazie a molti poveraci che lavorano per niente!!! e che non se li permeterano mai gli iphone e i cazzi vari!! questa e la realta che il mondo occidentale non ne vuole sapere!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -