Francia: espulso imam, predicava violenza e antisemitismo

PARIGI, 31 OTT – L’imam tunisino che esercitava a Parigi, Mohammed Hammami, e’ stato espulso dalla Francia per affermazioni ”favorevoli alla jihad violenta, antisemite e che giustificano il ricorso alla violenza” contro le donne.

Lo ha riferito il ministero dell’Interno francese aggiungendo che ”e’ stato allontanato verso la Tunisia, paese del quale è cittadino” e che ”i fatti che gli sono rimproverati sono particolarmente gravi”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -