Cristianofobia a Nairobi: bomba contro Chiesa, morti e feriti.

NAIROBI, 30 SET – Almeno un bambino è morto in un attacco con una bomba a mano oggi in una Chiesa di Nairobi, in Kenya.

Lo rendono noto fonti di polizia. Almeno nove altri giovani sarebbero stati gravemente feriti nella confusione dopo l’esplosione, con decine di persone che tentavano disperatamente di uscire dalla Chiesa. Secondo il sito di Nation, uno dei principali quotidiani locali, i feriti sarebbero numerosi e sarebbero stati ricoverati all’ospedale Guru Nanak.

La persecuzione e uccisioni dei crsitiani nel kondo è costante e continua, ma nessuna organizzazione istituionale pare intenda fermarla.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -