Immigrazione, 40 persone sbarcate nel Salento

31 luglio – LECCE – Ancora uno sbarco di migranti sulle coste del Salento. E’ avvenuto nella notte nella zona di Porto Selvaggio, in agro di Nardò dove gli agenti del commissariato di polizia e militari della Guardia di finanza hanno rintracciato 40 clandestini che a gruppi risalivano a piedi la costa, in località “Cucchiara”.

Dei 40 sbarcati, 38 sono maschi adulti e due sono donne. Si tratta di pakistani, siriani e di cittadini del Bangladesh. Sono tutti in buone condizioni di salute e sono stati portati nel centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto.

In queste ore continuano i servizi di pattugliamento alla ricerca di eventuali ulteriori rintracci e del natante col quale il gruppo sarebbe sbarcato.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -