Psicologia: i figli fanno la felicita’, essere genitori rende piu’ felici

Questo studio e’ coerente con alcune recenti teorie evoluzionistiche secondo cui essere genitori e’ un bisogno fondamentale dell’uomo.

19 MAG – Da non crederci quando fanno disperare, ma i figli ”fanno la felicita”: infatti in media i genitori sono piu’ felici, positivi e raggiungono un livello piu’ profondo di comprensione del senso della vita rispetto alle persone senza figli (coetanee e a parita’ di altri fattori come lavoro e situazione sentimentale).

Lo dimostra una ricerca pubblicata sulla rivista Psychological Science coordinata dalla psicologa Sonja Lyubomirsky della University of California, Riverside, insieme con University of British Columbia e Stanford University.

La genitorialita’ e’ di certo associata a maggiori responsabilita’ e oneri; ma forse ne vale la pena a giudicare da questo lavoro.

L’esperta ha condotto tre studi su genitori e loro coetanei senza figli ponendo una serie di domande e test psicologici ai volontari. E’ emerso innanzitutto che i genitori sono sempre piu’ soddisfatti e felici di accudire i figli piuttosto che di svolgere le loro altre attivita’ quotidiane e i padri, in particolare, esprimono maggiori livelli di felicita’ e sentimenti positivi dei loro coetanei senza figli. I piu’ felici in assoluto sono i genitori piu’ ”attempati” e sposati. In altri termini ”i nostri risultati suggeriscono che una persona piu’ in la’ con gli anni (che e’ presumibilmente piu’ matura) e sposata, e’ piu’ felice se ha figli che se non li ha”.

Questo studio e’ coerente con alcune recenti teorie evoluzionistiche secondo cui essere genitori e’ un bisogno fondamentale dell’uomo, concludono gli psicologi. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -