Vende droga mortale a Reggio Emilia, fermato spacciatore nigeriano

REGGIO EMILIA, 3 MAG – E’ stato sottoposto a fermo di polizia un 37enne di origine nigeriana che avrebbe venduto la droga alla base di alcuni malori, fra cui uno mortale, a Reggio Emilia. L’indagine e’ partita lunedi’, dopo la morte di due giovani, una 23enne e un 28enne.

Le indagini hanno portato, nel caso del 28enne, a risalire al nigeriano che venderebbe cocaina in citta’. L’uomo e’ stato fermato con l’accusa di spaccio. La morte della ragazza, invece, non sarebbe riconducibile alla droga venduta da lui. Il procuratore capo Giorgio Grandinetti ha lanciato l’allarme per una presunta partita di droga sporca. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -