Clini rassicura la Marcegaglia: “la carbon tax conviene anche a te…”

Carbon tax: lettera di Clini a Marcegaglia

Ho suggerito di inserire le misure per la fiscalità ambientale nell’ambito della strategia europea ‘Una tabella di marcia verso un’economia competitiva a basse emissioni di carbonio nel 2050’”.

E’ questo uno dei passaggi della lettera che il ministro dell’Ambiente Corrado Clini ha inviato alla presidente di Confindustria Emma Marcegaglia.“In particolare – scrive il ministro – ho suggerito che l’introduzione della carbon tax sia destinata ai settori non regolati dalla direttiva 2003/87/CE, e che il gettito sia finalizzato prioritariamente al sostegno del sistema di incentivazione delle fonti rinnovabili e della diffusione delle tecnologie a basso contenuto di carbonio”.

Il gruppo Mercegaglia energy è la business unit Marcegaglia destinata al settore dell’energia, che include tutte le attività relative alla produzione di sistemi fotovoltaici, energia elettrica da fonti rinnovabili ed alternative alle fonti fossili, nell’ottica della riduzione delle emissioni dei gas ad effetto serra e della salvaguardia dell’ambiente.

Con la carbon tax, finalizzata prioritariamente a sostenere gli incentivi per le rinnovabili, il gruppo Mercegaglia non potrebbe quindi trarre che benefici.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -