Milano: Raffica di rapine su pista ciclabile, presi 4 rom

MILANO, 28 FEB – Una banda di rom dedita alle rapine a pedoni e a ciclisti sulla pista ciclabile del Naviglio Grande, a Milano, e’ stata sgominata dai carabinieri dopo che, per via delle continue aggressioni, aveva suscitato la reazione degli abitanti della zona, che il 21 febbraio, esasperati, avevano affisso manifesti minacciando di ‘sparare dalle finestre’.

Si tratta di tre romeni pregiudicati di 22, 20 e 19 anni e di un incensurato di 27, tutti residenti in un accampamento abusivo che si trova tra il Naviglio e la sede ferroviaria. (ANSA).

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Milano: Raffica di rapine su pista ciclabile, presi 4 rom”

  1. Come mai in questi casi di palese boicottaggio di attività ecologiste gli ecologisti tacciono?!

    Il degrado e la delinquenza sono i principali fenomeni antiecologici e dissuasivi dell’ecologismo, ciclismo in testa.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -