“Bersani e Vendola vogliono svendere la cittadinanza italiana”

Bersani e Vendola vogliono svendere la cittadinanza italiana”. Lo ha dichiarato il  Vicepresidente dei Deputati del Popolo della Libertà, l’Onorevole Isabella Bertolini, in seguito alla sottoscrizione delle due proposte di legge di iniziativa popolare che riguardano la norma sulla cittadinanza e il diritto di voto alle elezioni amministrative per le persone di origine straniera, che vivono e lavorano in Italia.
“Evidentemente questa è una delle priorità che il ‘nuovo Ulivo’ ha per il nostro Paese: demagogia a piene mani e ancora tanti danni per l’Italia. E’ la solita ricetta fallimentare che questa sinistra multiculturalista, bocciata dalla storia, vuole continuare a rifilare agli Italiani.
La politica delle porte aperte a tutti e della svendita dei diritti, come abbiamo già provato ai tempi del governo Prodi, combina solo disastri. Francamente non ne sentiamo il bisogno. L’unica strada seria, invece, è quella dei doveri e del rispetto della legge. Cose inaudite per le anime belle della sinistra, ma è quello che vogliono gli Italiani di buon senso”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -