Gb, bimbi sul ring a 8 anni. Chiesa e medici sul piede di guerra

Inghilterra sotto shock dopo la pubblicazione di un filmato che riprende un combattimento sul ring tra due bambini di soli 8 anni.

I piccoli appaiono scatenati e si sfidano in un match senza esclusione di colpi. Dieci minuti di lotta allo stato puro con tanto di round e personale medico. Il tutto senza alcuna protezione, neppure per la testa, e sotto l’occhio dei genitori e di centinaia di spettatori.

Teatro del discutibile incontro è stato il Greenlands Club di Preston, nel Lancashire, a Nord di Manchester e Liverpool. I medici inglesi hanno subito gridato allo scandalo ricordando i problemi che questa attività potrebbe causare nel corretto sviluppo dei bambini, mentre il proprietario del locale si è difeso parlando di un evento senza violenza e rispettoso delle regole.

Nota di biasimo anche dalla Chiesa di Breston. Il vicario della città Timothy Lipscomb, ha dichiarato al Lancashire Evening Post: “Non è il modo in cui vogliamo vedere educati i nostri figli”.

TGCOM

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -