Malore in casa, morto autista Ctm di 35 anni

ambulanza

Cagliari – Capoterra in lacrime per Claudio Garau, giovane autista del Ctm, trovato agonizzante in casa 35 anni. Sono stati inutili i soccorsi, intervenuti immediatamente sul posto. Claudio ha smesso di respirare, per sempre.

Come scrive il giornale locale www.castedduonline.it, la notizia della scomparsa del ragazzo è giunta subito ai colleghi, che profondamente addolorati, hanno ricordato il giovane.
Profondamente colpito anche il primo cittadino Beniamino Garau che ha espresso: “A fronte del grave accaduto che colpisce tutta la comunità, trattandosi di un giovane concittadino che ci lascia, l’evento di domani è posticipato a data da destinarsi. Un silenzio che avvolge tutta la comunità, lascia tutti noi profondamente addolorati. È un momento di profonda tristezza per tutti noi”.

Si sarebbe dovuta svolgere la Corsa del Cuore, in nome dell’amore e della solidarietà, dell’unione e della fratellanza: ci sarà tempo per un momento di così grande spensieratezza in città, per il momento c’è solo spazio per il dolore.

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K