Ucraina, verso negoziati di pace in Arabia Saudita ma senza la Russia

Zelensky arabi

L’Arabia Saudita ha intenzione di ospitare colloqui di pace per l’Ucraina a Gedda il 5 e 6 agosto. Lo scrive il Wall Street Journal citando proprie fonti diplomatiche e spiegando che all’incontro internazionale sono stati invitati rappresentanti di una trentina di Paesi, ma non della Russia.

L’Ucraina e i funzionari occidentali invitati a Gedda sperano che gli sforzi possano culminare in un vertice di pace entro la fine dell’anno, dove i leader globali possano trovare un accordo sui principi condivisi per risolvere la guerra lanciata dalla Russia (dall’Ucraina e dagli Usa nel 2014, ndr), ha affermato un funzionario americano al Wall Street Journal.

Non è ancora chiaro quanti e quali Paesi parteciperanno all’incontro di Gedda, ma il Regno Unito, il Sud Africa, la Polonia e l’Unione Europea sono tra quelli che hanno confermato la loro presenza, ha riferito l’organizzazione. Invitati anche Messico, Cile, Indonesia, Egitto, India, Brasile e Zambia. ADNKRONOS

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K