Nave Sea Watch traghetta 427 migranti a Reggio Calabria

Nave Sea Watch 3 ong tedesca

ROMA, 17 SET – La Sea Watch 3 è arrivata a Reggio Calabria con a bordo 427 persone prelevate nei giorni scorsi nel Mediterraneo centrale. Dopo il peggioramento della situazione a bordo e l’evacuazione urgente di una persona, informa la ong, “la nostra nave aveva dovuto dichiarare lo stato di necessità. Finalmente le autorità italiane ci hanno assegnato un porto” nella serata di ieri. Oggi l’arrivo a Reggio.

La nave ‘Humanity 1’ con 414 migranti prelevati nei giorni scorsi (192 minori) si trova al largo della costa tra Catania e Siracusa in attesa dell’assegnazione di un porto di sbarco. La ong Sos Humanity riferisce che sono state lanciate ben 15 richieste di ‘Place of safety’, tutte finora senza esito. La situazione medica tra i passeggeri è definita critica: “abbiamo bisogno di un porto subito”. (ANSA)

Condividi

 

Articoli recenti