Sgarbi: “Né Berlusconi, Meloni e Salvini”. Ecco chi dovete votare

Vittorio Sgarbi entra a gamba tesa nella campagna elettorale in corso. E si rivolge agli elettori del centrodestra che non si riconoscono negli attuali candidati dell’alleanza: Berlusconi, Meloni e Salvini. Sgarbi sostiene che ci sono alcuni elettori che non vogliono oltrepassare il confine del centrodestra perché andare dall’altra parte potrebbe essere molto pericoloso. E sono proprio loro che dovranno avere fiducia in Sgarbi.

“Parlo agli elettori del centrodestra che sono il 50% degli elettori – dichiara Sgarbi in un video postato su Facebook – Gli altri, quelli che non votano centrodestra, sono di meno. Ormai lo sanno tutti. Si può pensare che il centrodestra vinca. Il centrodestra, infatti, offre un menu ben preciso: Meloni, Salvini e Berlusconi. Questo menu piace a chi è abituato ai sapori forti (Meloni), a chi piace un ragazzo da spiaggia (Salvini) e a chi piace un signore che ha già dato tanto all’Italia (Berlusconi). A me nessuno di questi modelli mi rappresenta. Ma gli elettori di centrodestra non vogliono oltrepassare il confine perché dall’altra parte ci sono i coccodrilli: Conte, Calenda e Renzi.”

Ecco perché io voglio essere la sentinella del confine. Se voi elettori del centrodestra non volete votare Meloni, Sgarbi e Berlusconi ma, allo stesso tempo, non volete oltrepassare i confini votate me. Votare Sgarbi è come andare al mare, girare la sera. Io sono qui, a casa mia, a Parma. Io sono qui per dare un’alternativa a chi non vuole superare quel confine che è pericoloso perché ci sono i pescecani, i coccodrili. Io sono come voi. Se non potessi votare me avrei dei dubbi. Ma voterei me. Voi fermatevi di qua. Votate di qua. Voglio darvi una via d’uscita serena. Insomma voi vedete quello che c’è di là, ma votate di qua”.  (iltempo.it)

Condividi

 

bresup

Articoli recenti